Contact Us  - Contattaci

 

Name
Name
         

123 Street Avenue, City Town, 99999

(123) 555-6789

email@address.com

 

You can set your address, phone number, email and site description in the settings tab.
Link to read me page with more information.

LIREC E GHRD ORGANIZZANO CONFERENZA STAMPA. DONNE APPARTENENTI A MINORANZE RELIGIOSE IN PAKISTAN: DIRITTI VIOLATI

EVENTI

Il Centro Studi LIREC organizza e partecipa  ad eventi, congressi, corsi di formazione, e altre attività mirate allo sviluppo della conoscenza sui temi della libertà  di Religione, Credo e Coscienza

Back to All Events

LIREC E GHRD ORGANIZZANO CONFERENZA STAMPA. DONNE APPARTENENTI A MINORANZE RELIGIOSE IN PAKISTAN: DIRITTI VIOLATI

  • Sala Stampa Camera dei Deputati Via della Missione 4 Roma, Lazio, 00186 Italy (map)

Donne appartenenti a minoranze religiose in Pakistan: diritti violati

 

Il Centro Studi per la Libertà di Religione Credo e Coscienza (LIREC), in collaborazione con Global Human Rights Defence” (GHRD).

Organizza la Conferenza Stampa

Donne appartenenti a minoranze religiose in Pakistan: diritti violati.

La Conferenza Stampa tratterà delle violazioni dei diritti umani delle donne che appartengono a minoranze religiose in Pakistan, sulla base di un rapporto redatto dal Global Human Rights Defence (GHRD) nel 2019. GHRD opera in Sud Asia, in particolare in Bangladesh, India, Nepal e Pakistan al fine di promuovere e difendere i diritti umani nelle aree in cui le minoranze e i gruppi emarginati sono bersaglio di continue violazioni.

Il rapporto mostra la gravità della situazione, evidente e drammatica non solo per le conseguenze della legge sulla blasfemia ma anche, in particolare, per ciò che riguarda le donne, che subiscono conversioni e matrimoni forzati. La persecuzione delle minoranze religiose in Pakistan è stata ripetutamente segnalata, negli anni, anche da diverse ONG e da altri importanti organismi internazionali. Il Centro Studi LIREC si è occupato in particolare della persecuzione della Comunità Ahmadiyya.

 Il Consiglio dell’Unione Europea ha approvato nel 2013 le Linee Guida sulla promozione e la tutela della libertà di religione o di credo. In quel testo, sottoscritto da tutti gli stati membri, l'UE ribadisce la propria determinazione a promuovere, nell'ambito della propria politica estera in materia di diritti umani, l'esercizio della libertà di religione o di credo da parte di tutti ovunque, in base ai principi di uguaglianza, non discriminazione e universalità.

Il documento indica le linee politiche e gli orientamenti pratici che i funzionari delle istituzioni e degli Stati membri dell'UE dovranno seguire nei contatti con paesi terzi, con organizzazioni internazionali e della società civile al fine di prevenire le violazioni alla libertà di religione o di credo.

Con questa Conferenza Stampa si intende inoltre segnalare il caso grave delle violazioni della libertà religiosa in Pakistan alle autorità italiane preposte all’attuazione delle Linee Guida. Alla Conferenza saranno presenti esponenti di GHRD e sono previste le testimonianze di donne che hanno vissuto le persecuzioni in prima persona. Sarà anche proiettato un video realizzato dall’ organizzazione sul tema.

————————————————————————————————————————————————

 E' necessario accreditarsi entro il 16 Giugno 2019 fornendo nome e cognome.
Per accedere alla Camera è obbligatorio un documento di riconoscimento valido.
Per gli uomini sono obbligatorie giacca e cravatta.
Informazioni, iscrizioni e accrediti stampa:
centrostudilirec@gmail.com; tel.: 348-8299499